Ravioli di bufala

Tempo totale
60' preparazione
Difficoltà
Alta

Ingredienti | Porzioni 4

  • -----
    Per la pasta all’uovo
  • 400 g
    Farina 00
  • 100 g
    Semola
  • 30 g
    Tuorlo d’uovo
  • 190 g
    Uova intere
  • 7,5 g
    Olio EVO
  • -----
    Per il ripieno dei ravioli
  • 360 g
    Mozzarella di Bufala
  • 50 g
    Parmigiano Reggiano
  • 150 g
    Ricotta
  • 4 g
    Basilico fresco tritato
  • q.b.
    Sale e pepe
  • -----
    Per la salsa verde Prezzemolo
  • 50 g
    fresco
  • 50 g
    Basilico fresco
  • 30 g
    Patata a pasta gialla lessata
  • q.b.
    Olio EVO
  • -----
    Per il ragù di funghi porcini
  • 200 g
    Armonia di Funghi Porcini ROBO
  • 10 g
    Burro
  • 1,2 g
    Timo fresco tritato
  • q.b.
    Brodo Vegetale ROBO
  • -----
    Per l’acqua di bufala montata
  • 180 ml
    Acqua di bufala
  • 10 g
    Olio EVO
  • 2 g
    Sale
  • 2 cucchiai
    Lecitina di soia
  • 1 rametto
    Timo
  • -----
    Per la finitura del piatto:
  • 100 gr
    Pomodorini Rossi semi-secchi ROBO

Metodo di preparazione

  1. Per i ravioli di bufala: Disporre su un tavolo la farina a fontana e mettere al centro le uova, la semola e l'olio EVO. Mescolare con una forchetta incorporando pian piano la farina. Impastare poi a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e far riposare la pasta in frigo, avvolta nella pellicola per un'ora prima di utilizzarla.
    Nel frattempo tritate la mozzarella di bufala tenendo la sua acqua da parte perché servirà alla fine per completare il piatto. Mescolate la mozzarella tritata, con la ricotta, il parmigiano , il basilico tritato e regolare di sale e pepe.
    Una volta trascorso il tempo di riposo spolverate con semola di grano duro la spianatoia e con il matterello tirate la pasta in una sfoglia sottile, di un paio di millimetri. Dividete la sfoglia in 2 parti uguali con il tarocco.
    Distribuite su una parte il ripieno in mucchietti ben distanziati grandi come noci e utilizzate l’altra parte per coprire. Fate aderire la sfoglia tra un mucchietto e l’altro, con pressioni delle dita, avendo cura di far fuoriuscire l’aria in eccesso.
    Coppate i ravioli con l’apposito stampino oppure con in classico tagliapasta. I ritagli di pasta avanzati potete unirli in un panetto, congelarli e utilizzarli all’occorrenza.

  2. Per la salsa verde: Lavate per bene le foglie di prezzemolo e basilico, immergetele in acqua bollente salata per circa 5 secondi e raffreddare subito in acqua e ghiaccio. Mettere le foglie scottate in un mixer aggiungere sale, pepe e le patate bollite e frullare il tutto aggiungendo in maniera alternata l’olio extravergine e l’acqua fredda fino ad ottenere una salsa cremosa.

  3. Per il ragù di funghi porcini: Mettere in un padellino l’Armonia Funghi Porcini Robo, aggiungere una noce di burro, un po’ di brodo vegetale e ridurre per qualche minuto fino ad ottenere una salsa , aggiungere alla fine il timo tritato.

  4. Per l’acqua di bufala montata: Mettere l’acqua di bufala tenuta da parte per la farcitura dei ravioli in un bricco, aggiungere l’olio, un rametto di timo, il sale, coprire con la pellicola e riscaldare leggermente al microonde. Togliere la pellicola e il rametto di timo, aggiungere la lecitina di soia e montare con un frullatore ad immersione muovendo dal basso verso l’alto fino ad ottenere una schiuma.

  5. Per la finitura del piatto: Cuocere i ravioli in acqua bollente salata, scolarli e condirli con il ragù di funghi porcini. Adagiare i ravioli nel piatto e guarnire con l’acqua di bufala montata, la salsa verde e i Pomodorini Rossi semi secchi.

Preparato con i prodotti Robo

© 2021 | Robo 1938 | Tutti i diritti sono riservati