Filetto di maialino con patate, asparagi e salsa tartufata

Tempo totale
3h + 25' preparazione
Difficoltà
Bassa

Ingredienti | Porzioni 4

  • 520 g
    Filetto di suino
  • 480 g
    Patate a pasta gialla
  • 140 g
    Asparagi freschi
  • 40 g
    Armonia Tartufata ROBO
  • q.b.
    Aglio
  • 12 g
    Sedano
  • 20 g
    Carote
  • 20 g
    Cipolla
  • 8 g
    Prezzemolo
  • 32 g
    Burro
  • 140 g
    Fondo Bruno ROBO
  • 4 g
    Rosmarino
  • 28 g
    Olio EVO
  • q.b.
    Sale e Pepe

Metodo di preparazione

  1. Massaggiare il filetto di maialino con olio EVO, sale e pepe; scottarlo sulla parte esterna in una padella antiaderente, poi metterlo in un sacchetto sottovuoto per cottura aggiungendo sedano, carote, cipolla, aglio e un rametto di rosmarino; chiudere al 99% il sacchetto. Cuocere in forno a vapore oppure con un ronner a 68°C per circa tre ore. A cottura terminata abbattere in positivo. Lavare e mondare gli asparagi, sbollentarli in acqua e sale e successivamente abbatterli in acqua e ghiaccio. Pelare le patate e tagliarle a fette dello spessore di 3 cm per ricavare successivamente dei cubetti. Friggere i cubetti di patate in olio a 175°C fino a quando non risultino dorati. Salare a fine cottura. Preparare una salsa con il Fondo Bruno e legarla con una noce di burro; aggiungere l'Armonia Tartufata e il prezzemolo tritato. Tagliare il filetto cotto a medaglioni e rigenerarlo nella Sala al Tartufo. Scottare velocemente gli asparagi con burro e aglio. Adagiare le patate nel piatto con il medaglione, nappare con la salsa al tartufo e completare il piatto con gli asparagi.

Preparato con i prodotti Robo

© 2021 | Robo 1938 | Tutti i diritti sono riservati