Patate tiepide al rosmarino con moscardino scottato allo zenzero, pomodori confit e polvere di cappero

Tempo totale
8h + 45' preparazione
Difficoltà
Bassa

Ingredienti | Porzioni 4

  • 640 g
    Moscardini
  • 0,4 g
    Zenzero
  • 28 g
    Olio EVO
  • q.b.
    Sale e pepe
  • 20 g
    Sedano
  • 20 g
    Carota
  • 20 g
    Cipolla
  • 4 g
    Prezzemolo
  • 180 g
    Vino bianco
  • 340 g
    Patate
  • 0,4 g
    Rosmarino
  • 8 g
    Capperi al sale
  • 72 g
    Pomodorini semi-secchi in olio ROBO
  • 4 g
    Aglio

Metodo di preparazione

  1. Dissalare i capperi, asciugarli e informarli in una teglia forata a 70°C per una notte. Una volta ben asciutti passarli al mixer fino ad ottenere una polvere. Conservare in luogo asciutto.
    Lavare e pulire i moscardini. In una pentola mettere una mirepoix di sedano carote e cipolla con acqua, vino bianco, sale, aglio e prezzemolo e portare a bollore.
    Cuocere i moscardini nell'acqua aromatizzata per 5 minuti dopo di che spegnere e lasciare i moscardini in ammollo nella loro acqua per altri 20 minuti. Successivamente scolare e raffreddare il tutto.
    Cuocere in umido le patate con la buccia, una volta cotte pelarle e schiacciarle condirle con olio EVO, sale e del rosmarino tritato.
    Scottare in una padella molto calda i moscardini con olio, aglio, rosmarino; regolare alla fine con sale, pepe e un pizzico di zenzero.
    Dare la forma desiderata alle patate e impiattare, adagiarvi sopra i moscardini scottati, guarnire con i Pomodorini Rossi e Gialli semi secchi e una spolverata di polvere di capperi.

Preparato con i prodotti Robo

© 2021 | Robo 1938 | HDS S.p.A. - Via dei Valtorta, 48 - 20127 Milano - P.IVA IT02451480186 - N.REA PV274624 | Tutti i diritti sono riservati