Calamari con patate, fave e pomodori secchi

Tempo totale
2h + 40' preparazione
Difficoltà
Bassa

Ingredienti | Porzioni 4

  • 520 g
    Calamari freschi
  • 440 g
    Fave fresche
  • 280 g
    Patate
  • 200 g
    Pomodori ramati
  • 84 g
    Pomodori Secchi in olio ROBO
  • q.b.
    Olio EVO
  • 4 g
    Aglio
  • 2 g
    Rosmarino
  • 2 g
    Prezzemolo
  • q.b.
    Limone
  • q.b.
    Sale e pepe

Metodo di preparazione

  1. Pulire i calamari, tagliarli a metà e fare delle incisioni oblique dall'alto verso il basso; marinarli con olio, prezzemolo, aglio in camicia, sale, pepe e scorza di limone per circa 2 ore. Cuocere le patate in acqua salata fino a quanto non risulteranno cotte al dente; raffreddarle e pelarle. Sbollentare i pomodori e tagliarli a concassè. Mondare le fave e sbollentarle in abbondante acqua salata, scolare e abbattere in acqua e ghiaccio. Sgusciare le fave, metterne una parte nel mixer ed emulsionarle con un filo d'olio EVO fino a quanto non abbiamo ottenuto una crema. Tagliare le patate a disco e scottarle in padella con un filo d'olio EVO, aglio e rosmarino fino a quando non saranno ben dorate. Scottare velocemente in padella e fave con i pomodori concassè, olio e aglio; a fine cottura aggiungere i Pomodori Secchi tagliati e regolare di sale. In una padella calda cuocere velocemente i calamari fino a quando non si saranno ben arracciati. Adagiarli poi sul piatto sopra la crema di fave e le patate, guarnendo con il contorno di fave e pomodori.

Preparato con i prodotti Robo

© 2021 | Robo 1938 | Tutti i diritti sono riservati