Risotto al nero di seppia e profumo di limone con nocciole di Giffoni e crema di burrata

Tempo totale
18' preparazione
Difficoltà
Bassa

Ingredienti | Porzioni 4

  • 240 g
    Riso Carnaroli
  • 1000 ml
    Brodo Granulare Vegetale ROBO
  • 80 g
    Condimento al Nero di Seppia ROBO
  • 72 g
    Nocciole di Giffoni
  • 100 g
    Burratina
  • 2,4 g
    Limone
  • 2 g
    Maggiorana
  • 48 g
    Olio EVO

Metodo di preparazione

  1. Confezionare un brodo vegetale senza sale.
    Tostare in forno a 120°C per 1 ora le nocciole Giffoni.
    Una volta tostate raffreddare e ridurle in una granella grossolana.
    In una casseruola tostare il riso carnaroli, aggiungere il brodo e procedere la cottura delicatamente per 15/16 minuti. A metà cottura aggiungere il Condimento al Nero di Seppia. Attenzione a non aggiungere sale perchè il Condimento al Nero di Seppia è già salato.
    A fine cottura togliere dal fuoco e mantecare con olio EVO, scorza di limone grattuggita e maggiorana tritata.
    Adagiare in un piatto il risotto e guarnire con le nocciole tostate, la burratina e il limone grattuggiato.

Preparato con i prodotti Robo

© 2021 | Robo 1938 | Tutti i diritti sono riservati